Accedi0/8°

Poker di medaglie per Tamborini Vini

Tredici riconoscimenti per l’azienda di Lamone, che fa incetta di premi in alcuni degli appuntamenti più importanti

Da alcuni giorni, il Palmarès della dinamica casa vitivinicola Tamborini si è fatto ancora più ricco. Partendo dal pluripremiato SanZeno Costamagna Ticino DOC Merlot, che è valso all’azienda il gradino più alto del podio come miglior Merlot Svizzero per le annate 2007 e 2009, le soddisfazioni per l’azienda di Lamone non si sono fermate qui.

Il risultato dei concorsi di quest’anno è stato più che lusinghiero, con diverse etichette premiate dalle giurie di ben tre concorsi diversi. Questo risultato appare come l’ennesima conferma della qualità raggiunta da Tamborini sia in vigna che in cantina, dove opera un team motivato e affiatato sotto la guida del responsabile della conduzione enologica Bruno Bernasconi che, a partire dalla vendemmia del 1988, cura assieme al suo team la qualità dei vini prodotti con il marchio Tamborini.

Grand Prix di Vin Suisse 2012:

Oro : SanZeno Costamagna Ticino Doc Merlot 2009 (nominato per la finale categoria Merlot), San Domenico Ticino Doc Merlot 2010, La Vita è Bella Vino dolce 2009 (nominato per la finale categoria vini dolci)

Argento: SanZeno bianco Mosaico Bianco del Ticino Doc 2010, Comano Ticino Doc Merlot 2009, Castelrotto Ticino Doc Merlot 2010, VignaVecchia Ticino Doc Merlot 2008, Castello di Morcote Ticino Doc Merlot 2010

Guida Hachette 2013:

Tre Stelle e Coup de Coeur: (tra i migliori 550 vini su 40'000 presentati): Comano Ticino Doc Merlot 2009

Expovina 2012:

Oro:  VignaVecchia Ticino Doc Merlot 2008
Argento: Comano Ticino Doc Merlot 2009, Castelrotto Ticino Doc Merlot 2009, Castello di Morcote Ticino Doc Merlot 2010
maxt | 30 ago 2012 16:11