Accedi-1/7°

Arcobaleno: da luglio al 50%

Da domenica 1 luglio saranno disponibili gli abbonamenti arcobaleno con uno sconto del 50%

Il Dipartimento del territorio comunica che da dopodomani, domenica 1° luglio, sono validi gli abbonamenti mensili Arcobaleno della Comunità tariffale Ticino e Moesano (CTM) con uno sconto del 50%. Questi titoli erano già acquistabili in prevendita a partire dal 14 giugno scorso e potranno essere comperati sino al 31 agosto (validità fino al 30 settembre). Inoltre, siccome oltre cento Comuni sostengono l’iniziativa con un ulteriore contributo, in realtà per quasi il 90% della popolazione ticinese lo sconto è pari al 75%, ossia l’abbonamento mensile di luglio, agosto e settembre è acquistabile a un quarto del suo prezzo.

Quella di quest’anno è l’undicesima campagna estiva di promozione di Arcobaleno, un titolo di trasporto che coniuga risparmio e flessibilità, dato che questo abbonamento può essere usato su tutti i principali mezzi di trasporto pubblico nel territorio della CTM.

La campagna rientra nel credito quadro di 2.7 milioni di franchi per il quadriennio 2012 - 2015 destinato all’attuazione dei provvedimenti per la promozione del trasporto pubblico e della mobilità aziendale nell’ambito del Piano di risanamento dell’aria. Essa è destinata a contenere le emissioni inquinanti in un periodo critico (smog estivo) e ad acquisire maggiore utenza per il trasporto pubblico.

Da quando l’iniziativa è stata varata nel 2002, ha riscontrato un successo crescente come numero di abbonamenti venduti, introiti e Comuni sostenitori. Già in quel primo anno furono infatti acquistati 19'529 titoli di trasporto contro i 12'434 del 2001, nel 2011 sono stati 33'302 con ancora un aumento del 3,7% rispetto al 2010. Per quanto concerne gli introiti la crescita complessiva è stata dell’80% (2011: 1.6 milioni di franchi con un aumento del’8.6% sul 2010 del 4.7%). Dal canto loro i Comuni sostenitori sono
passati, nonostante le aggregazioni, da meno di dieci a 112 (vedi lista allegata).

Concretamente ciò significa che circa il 90% dell’intera popolazione cantonale, oltre a beneficiare dello sconto di base del 50%, ha diritto a quello del Comune di residenza, in genere del 25%, per una riduzione di prezzo complessiva del 75%. Concretamente vuol dire poter acquistare l’abbonamento mensile Arcobaleno per una zona per soli Fr 10.50 o quello generale (6 zone) per Fr 46.50 (vedi tabella prezzi più avanti).

Un’ulteriore conferma della validità del contributo della campagna estiva per quanto concerne da un lato la fidelizzazione della clientela, dall’altro l’acquisizione di nuovi utenti, è data dal crescente numero di abbonamenti Arcobaleno mediamente in circolazione: dalle 17'566 unità del 1998 si è ora arrivati a ben 40'171 a tutto vantaggio di un’aria migliore.

I residenti nei Comuni della lista allegata beneficiano di un ulteriore sconto, quasi sempre del 50%, perciò pagano la metà dei prezzi qui indicati. Ad esempio il prezzo normale per l’abbonamento mensile 3 zone è di Fr 102: con lo sconto base si scende a
Fr. 51 e con quello ulteriore del proprio Comune a 25.50.
maxt | 28 giu 2012 11:41