Accedi11/23°
Sfoglia la gallery

Gas naturale, l’energia che piace

Il gas naturale è un ottimo combustibile che offre molteplici vantaggi al cliente nelle sue diverse applicazioni

Perché scegliere il gas naturale?
Il gas naturale, come si comprende dal nome stesso, è un prodotto che si è formato spontaneamente in natura con la fossilizzazione di sostanze animali e vegetali. Lo si trova in giacimenti sotto terra e il trasporto avviene tramite gasdotti sotterranei senza incidere ulteriormente sul traffico e sull’inquinamento ad esso correlato.

Quali benefici offre al cliente?
Il gas naturale è innanzitutto più ecologico rispetto agli altri combustibili fossili. Inoltre il suo prezzo è concorrenziale e più stabile: benché segua l’andamento del mercato del greggio subisce minori fluttuazioni. Non necessita di uno spazio di stoccaggio, essendo l’impianto domestico direttamente collegato alla rete di distribuzione, ciò che garantisce un approvvigionamento continuo, senza doversi preoccupare del rifornimento. Gli impianti interni all’abitazione sono di ridotto ingombro, silenziosi e non rilasciano alcun odore sgradevole di combustione e deposito. Sottolineiamo inoltre che il rapporto tra investimento, utilizzo e manutenzione risulta essere il più vantaggioso. Oltre a ciò il gas naturale si paga dopo il consumo e non in anticipo, come ad esempio succede con l’olio combustibile. A conferma delle peculiarità che il gas naturale offre vi è la continua e costante crescita di utenti.

Cosa deve fare un cliente per potersi allacciare al gas?
• Chi desidera allacciarsi alla rete del gas deve inizialmente contattare il fornitore del proprio comprensorio, come le AIL SA.
• Comunicare all’azienda il comune in cui si abita e il mappale interessato. Si procederà a una verifica se esiste già la rete per l’allacciamento oppure se si deve procedere ad una estensione.
• Nel secondo caso, verrà svolto un sondaggio nelle vicinanze del richiedente per capire se vi sono altri potenziali clienti interessati; in base ai risultati si valuterà come e quando procedere, informando il cliente.
• È importante evidenziare che nel caso di una estensione della rete sul suolo pubblico i costi dei lavori sono a carico delle AIL SA, per il cliente non sono previsti costi aggiuntivi!
• Spesso i lavori di sviluppo della rete di distribuzione sono coordinati con altri lavori di posa: tubi dell’acqua, cavi elettrici, condotte della fognatura, ripavimentazione stradale,…, al fine di contenere i costi dell’intervento e limitare il più possibile i disagi alla circolazione.
• Per le procedure di allacciamento sarà in seguito l’installatore di fiducia, designato dal proprietario per la realizzazione dell’impianto, che si occuperà di inoltrare tutti i necessari documenti.

La sicurezza è garantita?
La sicurezza nel prevenire possibili incidenti è garantita dalle normative federali: tutti gli installatori di impianti a gas devono essere certificati e seguire la necessaria formazione e i relativi aggiornamenti, inoltre l’impianto terminato viene collaudato e controllato dal gestore della rete.
Mentre la sicurezza dell’approvvigionamento è assicurata da contratti di fornitura a medio lungo termine e da una provenienza mista della materia prima. Di fatto il gas distribuito dalle AIL SA proviene dalla rete italiana che a sua volta si rifornisce da diversi paesi tra cui: Russia, nord Africa e nord Europa.

In più…
Il gas naturale si abbina ottimamente all’impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria e per il riscaldamento. Tecnologie sempre più diffuse, quali termopompe a gas e impianti di cogenerazione, permettono di raggiungere livelli di efficienza ancora maggiori.
Concludendo ricordiamo che il gas può essere utilizzato anche come carburante per le vetture e si presenta come un’ottima soluzione per una mobilità più sostenibile.
maxt | 29 mag 2012 10:07