Accedi13/22°
Sfoglia la gallery

Nuovo lutto in casa Stallone

Dopo la perdita del figlio Sage, Sylvester Stallone deve ora affrontare la morte della sorella

Una morte non inaspettata, ma certamente drammatica per la famiglia di Sylvester Stallone. Se infatti il figlio, Sage Stallone, è morto inaspettatamente a 36 anni, la lotta contro il cancro della sorella 48enne di Sylvester dava ben poche speranze. Si è così spenta nella sera di domenica Toni-Ann Filiti, affetta da cancro ai polmoni.

Toni-Ann, quel giorno, aveva deciso di lasciare l'ospedale in cui era ricoverata, l'UCLA Medical Center, consapevole che la linea del suo destino era praticamente giunta al termine. Voleva dunque morire a casa sua. E così è stato. Al suo fianco, la madre Jackie Stallone.

Jackie, addolorata per la morte della figlia, ha commentato anche la morte del nipote Sage: "Sto malissimo da quando mio nipote se n'è andato, poi mia figlia in queste condizioni a 48 anni. Non è facile. Non so cosa fare".

L'estate del 2012 ha segnato la famiglia Stallone, privandola di due dei suoi membri.
maxt | 29 ago 2012 15:41

Articoli suggeriti
Sage Stallone, il figlio che Sylvester ebbe dalla prima moglie, è morto per overdose di farmaci