Accedi11/23°
Sfoglia la gallery

U2: furto di 3 milioni al bassista

E' stata condannata Carol Hawkins, assistente di Adam Clayton. Ha compiuto 181 furti in 4 anni

Un furto da quasi 3 milioni di euro ai danni del bassista degli U2, Adam Clayton. Stando alla polizia, Carol Hawkins, questo il nome dell'ex assistente, avrebbe compiuto 181 furti dal conto di Adam per un totale complessivo di 2,8 milioni di euro. Il tutto in un periodo di 4 anni. La corte di Dublino ha condannato la 48enne che, tuttavia, è stata rilasciata su cauzione.

Attraverso le indagini si è anche potuto risalire alle spese effettuate dalla donna con i soldi di Adam. La Hawkins avrebbe ad esempio acquistato: vacanze esotiche, vestiti di alta moda, 22 cavalli ed una Volkswagen Golf da regalare al figlio.

Carol Hawkins era alle dipendenze di Clayton dal 1992. Assunta unitamente al marito, percepivano uno stipendio complessivo di 48'000 euro all'anno. Cifra rimasta invariata anche dopo che i due si separarono.
maxt | 6 lug 2012 13:45