Accedi13/24°
Sfoglia la gallery

Porno-Tommasi? Minetti segue a ruota

Sara Tommasi ha girato un film porno. E la notizia fa il giro del web. Che ora sia il turno di Nicole Minetti?

A lanciare il sasso è Diva e Donna. Secondo il magazine Nicole Minetti vorrebbe girare, dopo Nadia Macrì (altro nome legato al caso del Bunga Bunga), un film porno. La notizia, chiaramente, ha subito avuto grande risonanza in Italia. Non solo, pare che la Minetti, oltre a voler apparire in un film hard, abbia intenzione di lasciare la vita politica. Vita che, stando a quanto afferma, le avrebbe portato solo problemi.

Ma il Bel Paese non strabuzza gli occhi solo per il probabile film porno con Nicole. Ci mette il suo anche Sara Tommasi. Da qualche giorno circolano infatti in rete diverse notizie secondo cui la bocconiana tutto pepe avrebbe terminato le riprese di un film porno. Oltre alle riprese appena terminate, salta anche fuori un film a luci rosse girato anni fa a Miami, con protagonista sempre la Tommasi.

Insomma, dopo una porno-Tommasi, ecco una possibile porno-Minetti.

Photogallery: www.gqitalia.it
maxt | 13 giu 2012 15:55

Articoli suggeriti
Anche Nicole Minetti vuole farsi vedere. Ed anche lei ha deciso di farlo su Twitter. Ecco le sue foto in California
A quanto pare Sara Tommasi non perde nessuna occasione. Dopo la Satta è il turno di Belen
Sara Tommasi si presenta ad un convegno come esperta di finanza. E poi improvvisa il siparietto hot per strada
Nicole Minetti compie 27 anni ed al suo party spegne le candeline su una torta griffata
Paparazzata al ristorante Le Cru di Roma mentre si scatena in atteggiamenti sconvenienti con l'ex Nuccetelli
La notizia è di ieri, ma su YouTube cominciano a spuntare i video che fecero oscurare il sito di Marra (ora di nuovo accessibile)
Doveva esibirsi in una discoteca a Firenze, ma scompare con un camionista dall'Autogrill. I fan arrabbiati
Su Facebook: "Le star di oggi sono quelle che soffrono… Vado al rehab (cioè in clinica). Ciao belli!!!"
Nicole Minetti presta volto - e corpo - per la campagna della nuova linea di Fruscìo