Accedi13/24°
Sfoglia la galleryGuarda il video

Rosita lascia Fuorigioco...in lacrime

Dopo tre anni e 106 puntate la simpatica e bella collaboratrice di Luca Sciarini lascia la trasmissione

Ieri sera è andata in onda l'ultima puntata di Fuorigioco. Ultima per questa stagione in quanto la trasmissione sportiva di Teleticino tornerà a settembre.

Ma se Luca Sciarini con i suoi ospiti li ritroveremo tra qualche mese, lo stesso non si può dire di Rosita Orlando, da tre anni simpatica e attenta "spalla" del conduttore.

Dopo 106 puntate infatti la bella Rosita lascia la trasmissione. Visibilmente commossa ha ricevuto l'omaggio di rito da parte della redazione della trasmissione e non ha saputo trattenere le lacrime nel suo saluto a tutti i telespettatori che in questi anni hanno potuto apprezzarne la professionalità e simpatia.

"Ho altri progetti che mi impediscono di essere costantemente a disposizione - ci ha detto Rosita - e poi, dopo tre anni, mi sembrava giusto lasciare".

Ma c'è qualche ricordo particolare legato a questi tre anni? Rosita risponde così: "no, un ricordo particolare non direi. Diciamo che l'ultimo anno è stato il più bello. Avevo acquistato più dimestichezza con il ruolo e poi si scherzava di più. Era diventata come una piccola famiglia. Con Luca poi c'era un bel feeling. Mi lasciava fare. Non è stato facile lasciare".

Un ruolo che spesso viene considerato marginale, ma così non è. Rosita lo conferma: "potrebbe sembrare semplice, ma capire come intervenire, non ripertersi, entrare al momento giusto, selezionare i messaggi sono cose che si acquisiscono, ma che non sono sempre scontate".

E allora cosa dire? In bocca al lupo!

MM


joe | 6 giu 2012 12:44