Accedi13/24°
Sfoglia la gallery

Stallone: a 65 anni Rambo 5

Nonostante l'età il buon Sylvester non si rassegna e decide di rivestire i panni dell'eroe a stelle e strisce (sondaggio)

Per alcuni una scelta oculata. Per molti qualcosa che non va assolutamente fatto. Stiamo parlando dell'idea avuta da Sylvester Stallone di rivestire i panni dell'eroe (o meglio, anti eroe) a stelle e strisce John Rambo. Il tutto per acconsentire all'uscita dell'ennesimo sequel di uno degli storici tormentoni di Hollywood, Rambo 5.

Oltre al fatto che molti vorrebbero vedere il buon soldato a riposo, non convince il fatto che Stallone torni ad interpretare il noto personaggio all'età di 65 anni. L'ultima volta che interpretò Rambo, fu due anni fa. Rambo 4, a quanto pare, insegna poco. Già perché sebbene gli incassi non siano stati minimi, non si può parlare di successo ai box office. Il quarto capitolo dell'eroe del Vietnam aveva infatti incassato 'appena' 113 milioni di dollari. Nonostante ciò, il numero 5, almeno secondo Stallone, s'ha da fare.

Naturalmente la guerra del Vietnam è ormai un argomento chiuso. Che difficilmente fa ancora discutere. Ed ecco che la quinta pellicola vedrà il soldato John Rambo impegnato in Messico. Almeno questo è quanto si evince da indiscrezioni. Ma cosa può fare un soldato USA in Messico? La guerra ai narcotrafficanti.

Convincente? Ditelo voi, attraverso il sondaggio
maxt | 2 mag 2012 14:36