Accedi
Sfoglia la galleryCommenti 5

In 600 al cinema col PLR

Grande successo per l'anteprima del film "Kung Fu Panda 3" organizzata dal CineClub dei 1000 e dal Circolo PLR di Vezia

L’evento di sabato scorso del CineClub dei 1000 e del Circolo PLR di Vezia «Porta il papà al cinema» – giunto alla sua quarta edizione – è stato un successo.

Lo scrive oggi il PLR in un comunicato, sottolineando che sono oltre 600 le persone che hanno riempito le sale del Cinestar di Lugano, battendo ogni record di partecipazione.

Quest’anno, la manifestazione aperta a tutti, organizzata dal CineClub dei 1000 e dal Circolo PLR di Vezia e sponsorizzata dal Circolo PLR di Vezia, dalla Blue Service Star SA e da Gheri Rivestimenti SA, ha proposto l’anteprima del film “Kung Fu Panda 3” portando nelle sale del Cinestar di Lugano il panda più amato degli schermi il giorno della Festa del papà.

Come apertura della giornata, i bambini dell’Accademia IACMA (una scuola fortemente allineata con la più pura tradizione delle discipline orientali) hanno proposto uno spettacolo di Kung Fu mostrando le loro capacità e trasmettendo la loro passione per questa disciplina a tutti i presenti. Si è dato spazio anche alla presentazione dell’Associazione ATKYE, con sede a Lugano, che elabora progetti di aiuto destinati a giovani bisognosi residenti sulla costa Keniana e nei distretti di Malindi e Kilfi (www.atkye.ch).

Non sono mancati, naturalmente, i ringraziamenti a Giovanna Masoni Brenni, che lascia il Municipio di Lugano e la sua carica di vice sindaco, per tutto quello che ha fatto per la Bella Lugano, e non sono mancati neanche i coniglietti pasquali (che fanno rima con liberali radicali!) che durante la pausa hanno distribuito cioccolatini a tutti i bambini.

Il CineClub dei 1000 e il Circolo PLR di Vezia ringraziano tutti di cuore e vi aspettano numerosi l’anno prossimo!

Redazione | 24 mar 2016 11:20

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'