Accedi
Commenti

Torna la selvaggia Festa in Valle

L'ottava edizione si terrà sabato 14 luglio. Sul palco band locali e internazionali, come Bumblebees, Swingrowers ed Espana Circo Este

Prende il via anche quest’anno l’ottava edizione del più selvaggio degli Open Air a pochi minuti dal centro di Bellinzona. Il prossimo Sabato 14 Luglio, oltre al noto torneo pomeridiano di Ping-Pong, aperto a tutti gli appassionati dello sport da tavolo (l’iscrizione va eseguita sulla pagina della manifestazione in Facebook), sul palco della FESTA IN VALLE (FIV18) si esibiranno band locali e provenienti da fuori confine.

Nell’ordine, a elettrizzare l’ambiente della mistica piazza situata ai margini del fiume che scorre all’interno della valle di Sementina/Monte Carasso saranno i Treesize, band nata dall’esigenza di
puntare direttamente all’obiettivo di una musica schietta che vada all’essenza del feeling rock, blues, funk – proponendo brani di artisti quali Clapton, Hendrix, Sting, Deep Purple e molti altri.
Dalle 20.00 sul palco di fronte alla chiesa medievale seguirà lo show dei vincitori di Palco ai Giovani, i giovani ed eclettici Bumblebees. Con la loro passione per il ronzio psichedelico e le vibrazioni sognanti, creano un’atmosfera che attira ogni ascoltatore: dialoghi di chitarra e synth fluttuanti, tenuti insieme da una vibrante sezione ritmica, invitano tutti a seguirli nella loro navetta spaziale per esplorare destinazioni sconosciute.

Ai primi bagliori delle luci stroboscopiche e di color fuxia che definiscono forma e rilievo alla fitta natura circostante, la FIV18 entra nel pieno della sua rassegna ospitando gli Swingrowers.
Noti per il loro stile electroswing/vintage remix, che unisce la freschezza della musica elettronica con le influenze calde dello swing, del jazz e di suoni del passato. Da allora hanno condiviso il palco con
Parov Stelar, Caravan Palace, Chinese Man durante i loro tour in Europa. Nell’aprile del 2013 sono stati protagonisti del loro primo tour negli Stati Uniti e Canada e tra marzo ed aprile del 2016 sono
stati impegnati nel loro secondo tour nel Nord America. 

Nel Febbraio 2017 hanno suonato in 5 date tra Mumbai, Pune, Bophal e Nashik in India. A 90° Fahrenheit, immersi tra gente che ama la festa in compagnia all’interno di un ambiente
idilliaco, con prezzi popolari ed entrata gratuita alla manifestazione, esplode in un istante la REVOLUCIÓN DEL’ AMOR.

Con più di 120 concerti in tutta Europa. Aver fatto da spalla a gruppi del calibro di Manu Chao, Gogol Bordello, Dubioza Kollektive e Shaggy, per finire con l’immancabile tocco Gipsy il FIV18 accoglie
orgogliosamente sul palco, direttamente da Barcellona, gli Espana Circo Este. Latin Pop Punk, è Tango, è Cumbia, è Reggae che esplodono dal vivo attraverso una ritmica potente e distorta. 

La festa continuerà fino alle 3:00 con Dj set.

Redazione | 12 lug 2018 14:41

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'