Accedi
Commenti 10

Israele vince l'Eurovision

La performance di Netta Barzilai la più votata della serata a Lisbona. Fuoriprogramma per l'esibizione della cantante inglese Surie

Israele ha vinto ieri sera la finale 2018 dell'Eurovision Song Contest, il festival musicale organizzato ogni anno dall'Unione Europea di Radiodiffusione.

La performance di Netta Barzilai, sulle note di 'Toy', è stata la più votata della lunga serata andata in onda in diretta dall'Altice Arena di Lisbona, in Portogallo.

Alle spalle di Israele è arrivata la cantante cipriota Eleni Foureira con "Fuego"; terzo posto per l'Austria con Cesar Sampson ("Nobody But You").

La serata ha visto anche un fuori programma: durante l'esibizione della cantante inglese, SuRie, un uomo ha eluso i controlli, è salito sul palco e ha strappato il microfono all'artista, che è rimasta bloccata per qualche secondo. L'organizzazione le ha dato poi un altro microfono per portare a termine la sua canzone, mentre l'uomo veniva allontanato dalla sicurezza.

La Svizzera non ha partecipato alla finale di ieri sera a Lisbona. L'avventura del gruppo elvetico Zibbz, che ha presentato la canzone "Stones", si era infatti conclusa nel corso della prima semifinale.

Nelle ultime undici edizioni, la Svizzera è riuscita ad arrivare all'atto conclusivo solo in due occasioni: nel 2011 con Anna Rossinelli e nel 2014 grazie al ticinese Sebalter.

ATS | 13 mag 2018 10:37

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'