Accedi
Commenti

Robin Schulz in Piazza Grande

Il prossimo 16 giugno si terrà a Locarno Il “Connection Festival”, con oltre 5 ore di musica pop-house

Si esibirà nella splendida cornice di Piazza Grande a Locarno, per la prima edizione del “Connection Festival”, uno dei più acclamati DJ al mondo.

Robin Schulz, nazionalità tedesca, classe 1987, approccia la consolle per la prima volta come professionista a soli 17 anni e nel 2014 ottiene un successo internazionale con la sua prima uscita commerciale, un remix di "Waves" del rapper olandese Mr. Probz. Subito dopo, il remix del duo indie pop francese Lilly Wood & The Prick's, "Prayer in C", l’ha consacrato come numero uno tra i DJ in dieci paesi europei. Willst Do, Sun Goes Down, Sugar, Ok, sono solo alcune delle hit firmate Schulz che hanno fatto ballare i dancefloor di tutto il mondo negli ultimi anni. L’inconfondibile suono pop-house che gli è valso milioni di visualizzazioni, altrettanti download e collaborazioni internazionali, animerà Piazza Grande in un evento senza precedenti il prossimo 16 Giugno.

Il “Connection Festival” porterà per la prima volta in Piazza Grande a Locarno oltre 5 ore di musica pop-house, un dj di fama mondiale e l’animazione targata Radio 3i. Special guest della serata anche la coppia dei record “Blues Brothers”. Lo scopo del festival è quello di “connettere” persone con la passione della musica provenienti da tutto il mondo.

L’evento si svolgerà dalle 18.30 alle 24.00 e avrà 4 tipologie di biglietti, acquistabili su www.mediatickets.ch:

  • Early Bird: CHF 49.90.- attivo fino al 30 marzo e valido solo per i primi 1'000 biglietti venduti
  • Normal Ticket: prezzo comunicato il 30 marzo
  • Gold Ticket: CHF 99.90.- comprende l’accesso alla pedana VIP posizionata in Piazza Grande con bar riservato, posti limitati
  • Stage Ticket: CHF 229.90.- comprende l’accesso sul palco, bar riservato, parcheggio e free drink di benvenuto, posti limitati

L’evento si svolge in qualsiasi condizione meteo. L’evento è organizzato da GC Events con la collaborazione del Gruppo Corriere del Ticino.

Maggiori informazioni: www.gcevents.ch

Redazione | 1 mar 2018 10:30

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'