Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Svelato il manifesto di Locarno71

Gocce di inchiostro nero che macchiano la carta gialla: ecco la nuova linea del Festival del film - GALLERY

Per la prossima edizione del Festival, lo studio di design anglo-svizzero Jannuzzi Smith ha creato una serie astratta di motivi simbolo del Locarno Festival: il pardo. Gocce di inchiostro nero che macchiano la carta gialla, ognuna che forma una composizione casuale, che coloreranno i manifesti, le copertine e le animazioni di Locarno71.

L'organizzazione del Festival comunica inoltre che le iscrizioni per la prossima selezione di Locarno71 apriranno a inizio febbraio 2018. Da quest’anno c’è anche una novità: una vantaggiosa tassa "Early Bird". Da inizio febbraio al 26 marzo, infatti, il costo per le iscrizioni dei film costeranno meno: 100 CHF per i lungometraggi (oltre 41 minuti) e 30 per i cortometraggi (0-40 minuti). Dal 27 marzo al 14 maggio il costo per iscrizioni sarà rispettivamente di 130 CHF per i lungometraggi e 50 per i cortometraggi. I ritardatari potranno invece iscrivere i loro film anche all'ultimo momento: dal 15 maggio al 1° giugno. I costi per queste ultime iscrizioni ammontano a 160 CHF per i film lungometraggi e 70 Chf per i corti.

Locarno Festival riferisce infine che "nel nome della sinergia, dell’efficacia e della chiarezza, il mondo Industry ha elaborato con Open Doors un upgrade che da oggi, prima tra le novità di Locarno71, darà un nuovo nome all' universo professionale del Locarno Festival. Open Doors, Industry Screenings, Alliance for Development, First Look, Match Me!, StepIn, Industry Academy… tutto si riunirà sotto il cappello Locarno Pro".

La 71esima edizione del Festival avrà luogo dal 1° all'11 agosto 2018.

Redazione | 27 gen 2018 16:57

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'