Accedi
Commenti 1

Kubi porta la cucina turca ad ArteCasa

Il calciatore sarà presente al Centro esposizioni di Lugano, dal 6 al 15 ottobre, con i sapori della sua terra d'origine

Alla 55a edizione della storica fiera ticinese ArteCasa (Centro Esposizioni di Lugano, 6-15 ottobre), gli occhi saranno puntati anche sull’enogastronomia di qualità e al calcio grazie al noto calciatore ticinese Kubilay Türkyilmaz.

Il celebre calciatore rossocrociato porterà i sapori e i profumi della sua terra d’origine, la Turchia, al grande ristorante etnico di ArteCasa: MC One al padiglione 5. Nei piatti il mix unico di sapori e profumi dall’Asia, Mediterraneo, Medio Oriente, Balcani e Caucaso, rivisitati in chiave contemporanea per soddisfare al meglio i palati e la curiosità di tutti. Le celebri pietanze e le bevande della tradizione, con quel tocco in più dato dagli chef, che condurranno i visitatori in un fantastico percorso per scoprire una tra le più raffinate cucine del Mediterraneo a detta dei gourmet.

Senza dimenticare lui: Kubilay Türkyılmaz, simbolo del calcio svizzero e dell’integrazione tra i popoli. Ad ArteCasa, il bomber racconterà le tappe della sua carriera: il bambino dal cognome straniero che si allenava nei garage dei palazzi popolari di Via Maestro Comacini a Bellinzona, ma anche il calciatore svizzero che ha segnato il famoso calcio di rigore a Wembley.

Di origine turca, ma nato a Bellinzona, Kubi è partito dalle Semine, la squadra del suo quartiere, e passando per l’AC Bellinzona, è riuscito a imporsi a livello internazionale, diventando il bomber della Nazionale svizzera e giocando da protagonista nei più prestigiosi stadi della Champions League.

Ma non finisce qui. Tutte le sere, dalle 18:30 alle 22:00, le cene al Mc One saranno accompagnate da concerti di musica dal vivo grazie al ricco programma di ArteCasa Music Festival, dove si esibiranno 25 tra artisti e gruppi. Inoltre, i venerdì l'etnico MC One offrirà ai suoi visitatori due appuntamenti "ecceziunali" veramente grazie ad ArteCasa Live Cabaret: arriveranno sul palco due grandi protagonisti della gag italiana: lo "Scintilla" Gianluca Fubelli e Paolo Casiraghi, alias Suor Nausicaa.

Redazione | 22 set 2017 13:09

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'