Accedi

Gb: 2000 under 15 segnalati a programma anti-radicalismo

Sono più di duemila i minori di 15 anni, quindi bambini e ragazzi, segnalati nel 2015-16 al programma anti-radicalismo Prevent istituito dal governo britannico.

È quanto emerge dai primi dati forniti dall'Home Office, secondo cui ci sono anche 500 ragazze che hanno suscitato la preoccupazione delle autorità per il loro estremismo.

Fra i casi anche quello di un bambino di 9 anni che aveva affermato a scuola di essere un sostenitore dell'Isis.

Basta molto poco quindi per finire negli elenchi ed essere iscritti al programma la cui frequentazione è su base volontaria. L'efficacia di Prevent è stata messa in discussione, contando che solo uno su 20 dei giovani segnalati riceve il supporto di un specialista e il 16% di loro abbandona molto in fretta il programma senza concluderlo.
ATS | 9 nov 2017 14:49