Accedi

Catalogna: Forcadell a Tribunale Supremo, rischia arresto

La presidente del parlamento catalano Carme Forcadell, accusata di ribellione, sedizione e malversazione' dalla procura spagnola è arrivata nella sede del Tribunale Supremo per essere interrogata da un giudice istruttore con altri 5 membri dell'Ufficio di Presidenza.

Rischiano l'arresto preventivo. Otto membri del Govern catalano sono stati posti in detenzione preventiva senza cauzione giovedì scorso per le stesse ipotesi di reato.
ATS | 9 nov 2017 09:21