Accedi

Las Vegas: polizia esclude secondo cecchino

Gli investigatori al lavoro sul massacro di Las Vegas si dicono "sicuri" che nessun altro fece ingresso nella stanza d'albergo da cui Stephen Paddock ha sparato a ripetizione colpendo centinaia di persone ed uccidendone 58.

Lo hanno riferito le forze dell'ordine locali negli ultimi aggiornamenti sulle indagini, dalle quali non è tra l'altro ancora emerso un movente per la strage.
ATS | 7 ott 2017 10:13