Accedi

Catalogna: Consiglio comunale Barcellona, 'Rajoy si dimetta'

Il consiglio comunale di Barcellona ha approvato una risoluzione nella quale chiede le dimissioni del premier Mariano Rajoy, del ministro degli interni José Ignacio Zoido e del delegato del governo Enric Millo per avere attuato un colpo di stato nascosto in Catalogna.

La mozione è stata approvata con i voti dei partiti indipendentisti, l'astensione di Barcelona en Comù del sindaco Ada Colau e il voto contrario di socialisti, popolari e Ciudadanos.
ATS | 6 ott 2017 17:25