Accedi

Cremlino, non abbiamo dati compromettenti su Trump

"No, il Cremlino non ha informazioni compromettenti su Trump": lo ha detto il portavoce del presidente Vladimir Putin, Dmitri Peskov, smentendo la notizia non verificata di presunte informazioni di natura "volgare" su Donald Trump in mano ai russi.

"È assolutamente una bufala, un'assoluta montatura, una completa fesseria. Il Cremlino non si occupa della raccolta di informazioni compromettenti. Ciò si chiama pulp fiction,", ha dichiarato Peskov assicurando che Mosca non ha informazioni compromettenti neanche sull'ex candidata democratica alla presidenza Usa Hillary Clinton.
ATS | 11 gen 2017 10:48