Accedi16/24°

Francia: sterminata una famiglia in vacanza

Facevano parte di una famiglia britannica in vacanza le quattro persone uccise ieri in Alta Savoia con colpi d'arma da fuoco

Facevano parte di una famiglia britannica in vacanza le quattro persone uccise ieri in Alta Savoia, nell'est della Francia. Due i superstiti. Lo rende noto la procura locale.

Tre persone sono state uccise con colpi d'arma da fuoco sparati contro la loro auto, mentre la quarta stava andando in bicicletta nelle vicinanze quando è stata colpita dalle pallottole.

Sdraiata all'interno del veicolo è stata invece trovata viva una bambina di quattro anni. La bimba "è rimasta così per circa otto ore - spiega il procuratore Eric Maillaud -, sdraiata immobile sugli altri corpi". Un'altra bambina di otto anni è stata ritrovata gravemente ferita vicino l'auto e ricoverata.

La famiglia era in vacanza in un campeggio di Saint-Jorioz, nei pressi del lago di Annecy. Sul posto la polizia ha ritrovato quindici bossoli, provenienti da una pistola automatica.
joe | 6 set 2012 08:41

Articoli suggeriti
Famiglia di turisti britannici sterminata ad Annecy. Quattro morti in totale, ma due bimbe sono riuscite a salvarsi
Saad al-Hilli, una delle 4 vittime della strage, avrebbe avuto un litigio per questioni di soldi con il fratello