Accedi13/24°

Belgio: bimba 4 anni muore di fame e sete, arrestati genitori

Una bambina di 4 anni è morta di fame e di sete a Schaerbeek, un quartiere popolare di Bruxelles, a causa dell'incuria dei genitori. Lo rende noto la procura belga, secondo cui il dramma risale all'8 agosto, quando i genitori hanno allertato il servizio sanitario d'urgenza per venire in soccorso della bambina che, ormai in fin di vita, è deceduta lo stesso giorno in ospedale.

I genitori, di 22 e 23 anni, hanno sostenuto che la figlia soffriva di uno stato di salute precario, ma l'autopsia ha rivelato che il decesso era dovuto alla mancata somministrazione di cibo e acqua. Al magistrato il padre ha detto che non era sua responsabilità dare da mangiare alla figlia, mentre la madre ha assicurato che la bambina veniva nutrita, ma rigettava la maggioranza dei suoi pasti.

I genitori sono in carcere con l'accusa di aver privato la figlia delle cure e dell'alimentazione fino a provocarne, senza l'intenzione, la morte.


ATS
ATS | 22 ago 2012 20:00