Accedi14/25°

Siria: ribelli, controlliamo due terzi di Aleppo

I ribelli siriani affermano di controllare oggi quasi i due terzi di Aleppo, la seconda città della Siria al centro da settimane di duri scontri fra forze governative e insorti e repentini cambi di fronte.

"Noi controlliamo ormai più del 60% di Aleppo e ogni giorno conquistiamo un quartiere in più", ha proclamato il colonnello Abdel Jabbar al-Oqaidi, capo del Consiglio militare dei ribelli nella regione, citato dall'agenzia Afp. Le sue affermazioni non sono al momento verificabili da altre fonti.


ATS
ATS | 21 ago 2012 14:19