Accedi17/24°

Siria: per opposizione nulla di fatto a riunione Ginevra

I Comitati locali di coordinamento dell'opposizione siriana hanno denunciato il fallimento dell'accordo di principio per una transizione nel Paese raggiunto ieri alla riunione di Ginevra del Gruppo d'azione per la Siria.

"La comunità internazionale ha ancora una volta fallito nell'adottare una posizione comune per porre fine ai crimini del regime di Assad contro il popolo siriano in rivoluzione", si legge in un comunicato. L'accordo sulla transizione in Siria "non è che una versione, diverso solo nella forma, delle richieste dei leader russi, alleati del regime di Assad e che fanno da copertura politica e militare alla pressione internazionale.

"Il nuovo accordo contiene dei punti oscuri che costituiscono una nuova opportunità per il regime di Assad di giocare con il tempo per reprimere la rivoluzione popolare e far tacere con la violenza le uccisioni", aggiunge la nota.


ATS
ATS | 1 lug 2012 11:34