Accedi16/24°

La Grecia chiede due anni di tempo

È la richiesta del nuovo governo ellenico per l'applicazione del piano di austerità.

Il nuovo governo greco chiederà una proroga di "almeno due anni" per l'applicazione del piano d'austerità imposta da UE e FMI. Lo rivela oggi un documento ufficiale.

Nel documento ufficiale si precisa che il governo di coalizione greco chiederà anche di limitare i licenziamenti dei dipendenti pubblici.

Quanto al piano di salvataggio, Atene chiede la possibilità di estendere di "almeno due anni" oltre la scadenza prevista del 2014, le riforme di consolidamento fiscale.


ATS
sacha | 23 giu 2012 17:08