Accedi13/24°

Obama incalza Congresso sulla crescita

Incalza il Congresso ad agire per sostenere la crescita. Il presidente americano Barack Obama preme per un'azione perchè "ci sono molte cose che possiamo fare per velocizzare la ripresa e aiutare l'occupazione".

Di sicuro - afferma Obama - non possiamo tornare alla politiche che hanno preceduto la Grande Recessione. Da qui l'invito del presidente ad agire approvando politiche di buonsenso in grado di fare la differenza. Obama riceve alla Casa Bianca i super-poliziotti, ovvero coloro che hanno vinto il riconoscimento dellàassociazione nazionale della Polizia e li ringrazia per il "loro coraggio": "Rappresentano i sacrifici e il coraggio dei poliziotti in tutto il paese".

Obama presenta quindi la lista delle misure, in tutto cinque, che il Congresso dovrebbe approvare. La prima è il blocco degli sgravi fiscali per le aziende che trasferiscono occupazione oltre oceano. La seconda è aiutare i mutuatari a rifinanziare i propri prestiti, ampliando i programmi esistenti. La terza è aiutare le piccole e medie imprese concedendo sgravi a chi assume. E ancora: aiutare i veterani che tornano da Iraq e Afghanistan e agire sulle aziende che producono energia pulita, per le quali vanno estesi gli sgravi fiscali.


ATS
ATS | 12 mag 2012 19:47