Accedi13/23°

Pakistan: talebani rivendicano attentato esplosivo a Quetta

I talebani pachistani hanno rivendicato l'attentato di oggi a un veicolo militare a Quetta, nella provincia sud occidentale del Baluchistan, dove sono morte cinque persone, tra cui due agenti paramilitari.

In una telefonata all'ANSA da una località sconosciuta, il portavoce del movimento Tehrik-e-Taleban-Pakistan (Ttp), Sar Kalam Mujahid, ha detto che l'attacco è stato organizzato dal ramo di Quetta dell'organizzazione islamica. "Rivendichiamo l'attacco in Sarya road - ha detto - che è stato diretto contro le forze pachistane. Tale attacco è avvenuto per vendicare il martirio dei nostri compagni uccisi a Quetta due mesi fa. Continueremo questi attacchi in futuro e chiediamo alla gente di non avvicinarsi a edifici della polizia o di funzionari governativi".


ATS
ATS | 1 mag 2012 21:04