Accedi17/25°

Usa: morto Bob Smith, inventò occhiali da sci

Robert Earl 'Bob' Smith, l'inventore degli occhiali protettivi da sci, è morto in California a 78 anni. Il decesso è avvenuto il 18 aprile per complicazioni in seguito ad un'operazione al cuore ma la famiglia lo ha reso noto solo oggi.

Ortodontista di formazione, Smith si è ritrovato pioniere dell'industria degli occhiali da sole e protettivi grazie alla sua passione per lo sci. Prima della sua invenzione a metà degli anni '60, generazioni di sciatori amanti della neve fresca hanno dovuto combattere con i problemi di visibilità legati alla condensazione che si formava negli occhiali con il vetro singolo mentre scendevano discese ripide.

Smith introdusse invece un occhiale con lente doppia in grado di ridurre significativamente l'effetto nebbia. La geniale trovata venne dopo essere stato continuamente alle prese con i problemi di appannamento degli occhiali protettivi mentre sciava nello Utah.

Smith decise allora di sviluppare un tipo avanzato di occhiale che risolvesse il problema. Seduto al tavolo della sua cucina con la moglie Jean, cominciò a sfruttare il suo passato da dentista nell'esercito per creare un occhiale dalla doppia lente ventilata, con la lente interna protetta dal caldo, il tutto servendosi di attrezzi da dentista e una schiuma. L'ex dentista fondò la Smith Sport Optics nel 1965 e stabili la sede in Idaho negli anni 70. Prima di iniziare a fare affari, Smith barattava i suoi occhiali con gli skipass.


ATS
ATS | 28 apr 2012 20:18