Accedi-1/7°

Ucraina: 4 esplosioni a Dnipropetrovsk, ci sono feriti

Almeno 4 esplosioni, secondo quanto riferisce la Bbc, si sono verificate nella città ucraina di Dnipropetrovsk. I feriti sarebbero almeno 19. La prima esplosione, secondo l'agenzia Xinhua, che cita il ministero per le Emergenze, si è verificata alle 11.50 ora locale in un affollato parcheggio. Dopo mezz'ora, un ordigno contenuto in un cestino della spazzatura è esploso nei pressi di un cinema nel centro della città.

Tutte e quattro le esplosioni sono avvenute lungo viale Carlo Marx, nei pressi della stazione ferroviaria e gli ordigni sembra che fossero stati nascosti dentro a dei cestini dei rifiuti.

La prima deflagrazione, che ha fatto almeno quattro feriti, è avvenuta attorno alle 11.50 locali a una fermata dei mezzi pubblici, di fronte al teatro dell'Opera. Mezz'ora dopo, una seconda esplosione ha ferito almeno otto persone di fronte a un cinema. Un terzo ordigno è esploso poco dopo nel parco 'Globa' e un quarto alla stessa fermata dei mezzi pubblici della prima bomba. Non c'è ancora un bilancio definitivo.

Il ministro degli Interni ucraino si sta recando a Dnipropetrovsk ed è stata aperta un'inchiesta per terrorismo.


ATS
ATS | 27 apr 2012 13:15