Accedi0/8°

Tunisia: Clinton, in arrivo aiuti per 100 mln di dollari

Gli Stati Uniti intendono versare 100 milioni di dollari nelle casse della Tunisia affinché il Paese possa effettuare alcuni pagamenti dovuti alla Banca Mondiale e alla Banca Africana per lo Sviluppo.

Lo ha annunciato la segretaria di Stato americana, Hillary Clinton, sottolineando in una nota come gli aiuti dovranno essere approvati dal Congresso e sono mirati a promuovere la crescita dell'economia e dell'occupazione nel Paese nordafricano.


ATS
ATS | 29 mar 2012 15:31