Accedi13/22°
Sfoglia la gallery

Sollievo per la "tata" dei Gheddafi

La donna era stata orribilmente seviziata da Aline Gheddafi. Ora riceve le cure necessarie. Le foto-shock del suo primo ricovero

Le immagini della domestica di Hannibal Gheddafi, orribilmente seviziata dalla moglie di quest’ultimo hanno suscitato moltissima emozione. La donna era la tata dei due figli di Aline e Hannibal.

Secondo quanto raccontato da Shwygar Mullah, la domestica etiope, la figlia di Hannibal non smetteva di piangere ma lei si era rifiutata di picchiarla. Per tutta risposta la moglie di Hannibal, Aline, aveva versato dell’acqua bollente addosso alla tata, procurandole terribili ferite ed in seguito lasciandola per tre giorni senza cure. Anzi, Aline aveva anche minacciato di pesanti ripercussioni chiunque avesse prestato soccorso alla donna.

Ora Mullah è stata ricoverata e sta ricevendo le cure necessarie, nel reparto ustionati di un ospedale di Tripoli. Viene curata con antibiotici per un’infezione e le sue ferite sono state finalmente bendate.

La CNN mostra anche le fotografie di Mullah quando arrivò la prima volta in ospedale, nel mese di giugno.

Ma i medici che si erano presi carico della donna avevano ricevuto minacce dai Gheddafi. Il direttore dell’ospedale Rida Franka racconta che “dopo tre giorni arrivarono gli uomini di Gheddafi minacciandomi e dicendomi che avrei dovuto dimettere la donna altrimenti avrei avuto molti problemi”.

Queste parole avrebbero sicuramente portato ad una condanna il medico solo tre settimane fa. Ora invece è libero di parlare.
minols | 31 ago 2011 09:50

Articoli suggeriti
Le terribili immagini delle sevizie che la moglie di Hannibal ha inferto alla tata dei due figli della coppia
Secondo le fonti del CNT îl figlio di Gheddafi sarebbe in Algeria assieme alla sorella Aisha e l’altro fratello Mohammed