Accedi

Affitti: pigioni in diminuzione dello 0,65% in Ticino a ottobre

Le pigioni degli appartamenti in Svizzera nel mese di ottobre hanno fatto segnare un lieve calo dello 0,09%. In Ticino i canoni di locazione hanno registrato una riduzione dello 0,65%.

Nel canton Zurigo, San Gallo e Argovia, i canoni di locazione sono rimasti invariati rispetto al mese precedente, indica una nota diramata oggi dal portale di annunci immobiliari Homegate.ch. Hanno invece registrato un incremento questo mese i cantoni di Berna (+0,18%) e Basilea (+0,36%).

Oltre al Ticino, anche i cantoni di Lucerna (-0,09%), Soletta (-0,18%), Turgovia (-0,18%), Ginevra e Vaud (-0,40% entrambi) registrano una leggera flessione delle pigioni. Nella nota non sono forniti dati relativi ai Grigioni.

L'indice dei canoni d'affitto homegate.ch viene rilevato in collaborazione con la Banca Cantonale di Zurigo (ZKB). Esso misura la variazione mensile, senza computazione qualitativa, dei prezzi dei canoni di locazione per appartamenti nuovi o nuovamente da affittare sulla base delle attuali offerte di mercato.

Lo sviluppo dei canoni d'affitto in Svizzera viene corretto in base alle diverse qualità, posizioni e dimensioni delle abitazioni.
ATS | 3 nov 2017 08:52