Accedi

Air Berlin: società cinese interessata alla compagnia

L'amministratore delegato della società aeroportuale cinese Parchim, Jonathan Pang, sarebbe interessato a fare un'offerta per la compagnia insolvente Air Berlin. Lo riferisce la Dpa, dopo una prima indiscrezione del tabloid Bild.

L'avvocato Helmut Naujoks, che rappresenta gli interessi dell'azienda in Germania, conferma l'indiscrezione ma non aggiunge ulteriori dettagli.

Il termine per la presentazione delle offerte scade tra due giorni.
ATS | 13 set 2017 18:46