Accedi11/23°

Fatturato in leggero calo per Von Roll

Von Roll ha realizzato un fatturato di 268,1 milioni di franchi nel primo semestre 2012, in calo del 2,1%. I nuovi ordinativi sono diminuiti del 12,4% su un anno a 276,7 milioni. A tassi di cambio costanti la flessione è del 10%. L'utile netto del gruppo si è fissato a 1,8 milioni di franchi, contro 4,3 milioni nel primo semestre dell'anno scorso, precisa un comunicato.

Il risultato operativo si è fissato a 7 milioni di franchi, contro 9,7 milioni nei primi sei mesi del 2011. L'impresa ha subito gli effetti della forza del franco, della crisi dei debiti sovrani in Europa e dell'andamento debole della domanda nel settore dei trasformatori, si legge nella nota.

La divisione isolanti (Insulation) ha registrato un fatturato in diminuzione del 4,7% a 165,5 milioni, precisa il gruppo. La divisione materiali e cavi (Composites) ha generato un volume d'affari di 72,1 milioni, in arretramento dell'8,8%.

La nuova unità Technologies, che comprende i trasformatori, acqua e solare, ha annunciato un fatturato di 30,5 milioni, in aumento del 7,5%. Il comparto ha tuttavia registrato una perdita operativa di 5 milioni (-4,5 milioni nel I semestre 2011).

Viste le incertezze circa il futuro dell'economia, il Ceo Matthias Oppermann non ha fatto previsioni sull'andamento degli affari nella seconda parte dell'anno.


ATS
ATS | 22 ago 2012 12:06