Accedi11/23°

Francia: verso revisione a ribasso Pil 2012, a 0,4%

Il governo francese si prepara a rivedere al ribasso le stime di crescita per il 2012. Secondo quanto riferito dal ministero delle Finanze - scrive l'agenzia Reuters - il Pil della Francia quest'anno crescerà dello 0,4% o meno, rispetto allo 0,7% stimato in precedenza.

Il ministro delle Finanze francese, Pierre Moscovici, ha annunciato che il governo abbasserà le previsioni di crescita sia per il 2012 che per il 2013, considerato il peggioramento del clima economico.

In un'intervista a "Le Figaro" Moscovici ha indicato che nel 2012 la crescita sarà dello 0,4%, rispetto alla precedente stima dello 0,7%. "Per il 2013, tutti sappiamo che l'obiettivo era l'1,7%. Prevedere un range di crescita tra l'1% e l'1,3% sembra più credibile", ha aggiunto.


ATS
ATS | 1 lug 2012 20:30