Accedi14/25°

JpMorgan: buonuscita d'oro per manager responsabile perdite

Mentre per JpMorgan si avanza l'ipotesi di perdite superiori ai 9 miliardi di dollari, all'ex responsabile del settore investimenti a Londra, Ina Drew, finita nell'occhio del ciclone per il caso che ha fatto nuovamente tremare il sistema finanziario americano, è stata riconosciuta una buonuscita d'oro: circa 21,5 milioni di dollari.

Alla cospicua somma si arriva sommando l'ultimo stipendio, la liquidazione, la pensione e un pacchetto di azioni vincolate. Del resto, la Drew non è stata licenziata per giusta causa, cosa che le avrebbe fatto perdere il diritto alla buonuscita. Ecco così che per l'ex manager di 55 anni lo scandalo si è trasformato in un'occasione di arricchimento personale.

L'ex chief investment officer (Cio) di JpMorgan aveva già accumulato azioni per 23,7 milioni di dollari.


ATS
ATS | 30 giu 2012 09:09