Accedi13/22°

GDLS-Mowag cancella 270 impieghi a Kreuzlingen TG

La turgoviese Mowag, controllata dal gruppo americano General Dynamics, ha annunciato la soppressione di 270 dei 900 posti di lavoro a Kreuzlingen (TG). In una nota odierna, i vertici spiegano che la decisione va ricondotta allo scarso livello degli ordinativi.

Il taglio degli impieghi - quasi uno su tre - sarà effettuato anche ricorrendo a pensionamenti anticipati e alla normale fluttuazione del personale, osserva nel comunicato il direttore Mark Diedrichs, aggiungendo che l'impresa deplora le conseguenze che la decisione avrà per il personale.

La Mowag scrive che cercherà di elaborare una soluzione socialmente compatibile assieme a rappresentanti dei lavoratori, del sindacato, dell'Ufficio cantonale del lavoro e degli uffici regionali di collocamento.

Unia ha reagito all'annuncio chiedendo la revoca dei licenziamenti e l'introduzione dell'orario ridotto. In una nota, il sindacato rileva che "i dipendenti pagano per l'errata politica aziendale del gruppo General Dynamics". L'azienda - che produce veicoli militari - dovrebbe orientarsi alla fabbricazione di mezzi civili, secondo l'organizzazione dei lavoratori.


ATS
ATS | 18 giu 2012 15:57