Accedi16/24°

Spagna, recessione senza precedenti

Le prospettive per la Spagna sono "molto difficili": l'economia è nel mezzo di una nuova recessione "senza precedenti, con un tasso di disoccupazione già a livelli inaccettabili, il debito pubblico che sale rapidamente e Il sistema finanziario che necessita di ricapitalizzazione". Lo afferma il Fmi.

La Spagna deve fare di più per ridurre il proprio debito e il proprio deficit, mette in evidenza il Fmi, secondo il quale "nonostante i considerevoli sforzi, l'ambizioso target di un deficit al 5,3% nel 2012 non sarà centrato.

"Le prospettive delle Spagna saranno aiutate da ulteriori progressi a livello europeo. C'è la necessità immediata a livello dell'area euro di assicurare adeguati fondi alle banche e mitigare il contagio. Ma una soluzione duratura della crisi richiederà una convincente e concertata azione verso una completata e più forte unione monetaria".


ATS
ATS | 15 giu 2012 18:15