Accedi17/24°

Borsa svizzera: primi scambi in rialzo

Primi scambi in territorio positivo per la borsa svizzera: alle 09.40 l'indice dei valori guida SMI segnava 5733,46 punti (+0,35% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in crescita dello 0,36% a 5345,08 punti.

Gli operatori parlano di un rimbalzo tecnico, dopo la performance negativa di ieri e della settimana scorsa, favorito anche da un certo recupero Wall Street a piazze europee ormai chiuse (Dow Jones -0,14% a 12'101,46 punti, Nasdaq +0,46% a 2760,01 punti).

Dello stesso effetto hanno beneficiato anche i mercati asiatici, Tokyo in primis (Nikkei +1,04% a 8382,00 punti). Il quadro generale non è comunque cambiato: sull'umore degli investitori pesano i dubbi relativi alla tenuta dell'Eurozona e all'evoluzione della congiuntura globale.

Avvio in rialzo anche per Francoforte (Dax +0,40% a 6002,37 punti), Parigi (Cac 40 +0,67% a 2974,22 punti) e Milano (Ftse Mib +0,77% a 12'991 punti). Londra è chiusa per festività.


ATS
ATS | 5 giu 2012 09:46