Accedi0/8°

Germania: Focus, in Svizzera oltre 50 miliardi euro fondi neri

Nelle banche svizzere sarebbero parcheggiati oltre 50 miliardi di euro di fondi neri di contribuenti tedeschi. Secondo una nota del ministero delle Finanze di Berlino, citata dal settimanale 'Focus', l'entità esatta delle somme trasferite in Svizzera arriverebbe a 75 miliardi di euro, ma nel frattempo molti possessori di tali fondi per timore di essere scoperti avrebbero già trasferito negli anni scorsi parte del loro denaro "in luoghi presumibilmente più sicuri".

Il fisco tedesco spera comunque di recuperare 10 miliardi di euro dall'accordo con la Svizzera, non ancora approvato dai parlamenti dei due paesi e riguardante depositi per "circa 50 miliardi di franchi svizzeri". L'accordo raggiunto da Berna e Berlino prevede una tassazione dei fondi appartenenti a cittadini tedeschi compresa tra il 21% ed il 41%, a seconda dell'anzianità del conto in Svizzera e della cifra depositata.


ATS
ATS | 25 mag 2012 18:29