Accedi5/11°

Spagna: per banche nessun ricorso ad aiuti europei

La Spagna e i paesi europei non intendono ricorrere agli aiuti Ue per le banche iberiche che non soddisfano i requisiti della nuova riforma. Lo assicura il ministro dell'economia di Madrid Luis de Guindos secondo cui "nessuno ha parlato di accedere al fondo di salvataggio Ue, il punto è quello di accelerare la valutazione degli attivi" per il quale la Spagna ha chiesto l'aiuto della Bce e ha nominato revisori indipendenti. "La trasparenza è vitale - ha aggiunto - per dissipare i dubbi che esistono sul sistema bancario".


ATS
ATS | 15 mag 2012 10:11