Accedi1/2°

AXA Winterthur: fatturato stabile nel primo trimestre

L'assicuratore zurighese Axa Winterthur ha realizzato nei primi tre mesi del 2012 un fatturato di 7,4 miliardi di franchi, con una crescita dello 0,2% su base annua.

Nel settore vita vi è stata una contrazione dello 0,1% a 4,75 miliardi, in seguito a un calo del volume dei premi nel ramo collettivo. La flessione si spiega con il perdurare di un clima teso sui mercati finanziari in un contesto di debolezza dei tassi di interesse, spiega la società in un comunicato odierno.

Il comparto danni ha visto invece il giro d'affari salire dello 0,8% a 2,68 miliardi. Da parte sua la casa madre francese Axa ha pubblicato oggi un dato complessivo trimestrale di 28,1 miliardi di euro (33,8 miliardi di franchi), l'1,8% in più dello stesso periodo del 2011.


ATS
ATS | 11 mag 2012 09:03