Accedi13/24°

Pmi Eurozona in forte calo, rischio recessione lunga

L'indice Pmi composito dell'Eurozona, che monitora l'attività dei servizi e manifatturiera nei Diciassette, ad aprile è sceso a 47,4 punti da 49,1 di marzo, nettamente al di sotto della previsione media di 49,3.

Secondo alcuni economisti il dato segnala il rischio di una recessione prolungata in alcuni fra i più deboli dei 17 membri dell'area euro.

Mentre l'indice dei servizi scende a 47,9 punti (49,3 punti la stima), quello manifatturiero è in netto calo a 46 punti (48 punti la previsione).


ATS
ATS | 23 apr 2012 11:05