Accedi
Commenti 2

Pornhub in aiuto dei sordi: arrivano i sottotitoli nei video hard

Il noto sito pornografico permetterà agli utenti con problemi di udito di vedere i filmati sottotitolati

Magari non saranno grandi dialoghi, ma adesso anche le persone non udenti potranno guardare i porno capendo cosa si dicono gli attori. Questo grazie a Pornhub che, come riporta Metro.co.uk, ha deciso di introdurre i sottotitoli con la tecnologia closed-caption: oltre ai dialoghi, si potranno leggere i rumori esterni o le riflessioni interne dei personaggi. 

Il videpresidente del sito pornografico Corey Price spiega: "Il nostro obiettivo è, e sarà sempre, rispondere alle esigenze di tutti i nostri utenti, rendendo la fruizione perfetta a livello individuale". 

Redazione | 28 giu 2018 13:52

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'