Accedi
Sfoglia la galleryCommenti

Ballano in abiti succinti, turisti bannati dalla moschea

Le autorità malesiane stanno cercando due ragazze che hanno improvvisato una danza provocante di fronte a luogo di culto

Un balletto provocante da parte di due turiste di fronte alla moschea della città di Kota Kinabalu, in Malesia, ha scatenato la reazione delle autorità religiose. 

Le due ragazze hanno danzato in abiti succinti e a piedi nudi su una recizione di fronte al luogo di culto, facendosi riprendere dalle persone presenti sul posto. Un comportamento che è stato giudicato "inaccettabile" da Jamal Sakaran, presidente della moschea, che ha annunciato il divieto temporaneo alle visite proprio a causa delle ragazze. Ai turisti è stato inoltre vietato di utilizzare i mezzi pubblici nei pressi della struttura.

Ora le due ragazze sono ricercate dalle autorità malesiane, ma non subiranno azioni legali, ha assicurato il vice primo ministro Christina Liew, ma solo una "ramanzina". 

 

Redazione | 28 giu 2018 11:56

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'