Accedi
Commenti 6

"Sono una modella che non si vergogna di mostrare la propria formosità"

La 30enne americana Ashley Graham mostra orgogliosamente le sue forme prosperose per una campagna pubblicitaria di costumi da bagno

Il concetto espresso qualche mese fa da Ashley Graham "sono una modella che ama le sue curve e non si vergogna di mostrarle" è proseguito sul sito di Repubblica, dove la 30enne attrice americana è stata protagonista di una campagna pubblicitaria per costumi da bagno con foto non ritoccate.

Nelle fotografie, il viso dell’attrice è sempre quello luminoso e sensuale di sempre, mentre su fianchi, glutei e cosce, appaiono smagliature tipiche dell’eccesso di cellulite mai viste prima sul corpo della Graham e che solitamente spariscono in fase di post-produzione.

Arrotondamenti su fianchi e gambe, orgogliosamente in mostra nella campagna pubblicitaria per l’estate 2018 di Swimsuit For All, marchio "body-inclusive" di costumi da bagno.

Contrariamente alle consuete modalità, il fotoritocco è stato bandito dagli scatti della campagna "Power of Paparazzi" con il pieno consenso della modella, la cui naturalezza è stata apprezzata dai responsabili del marketing. Un impegno, quello della Graham, che invita chiunque a sentirsi a proprio agio così com’è.

Significativo anche il fatto che le fotografie, pubblicate su Instagram, sono state apprezzate dagli utenti che hanno apprezzazo la naturalezza di Ashley riconoscendosi, probabilmente, in un corpo "imperfetto", così lontano da quelli esibiti da modelle e modelli in costume da bagno con pelle rigorosamente levigata e liscissima.

 

Redazione | 4 mag 2018 19:13

Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'