Accedi
Commenti 4

Masterchef, eliminato il 'ticinese' Italo

Il 74enne, amato dal pubblico e detestato dai concorrenti, ha dovuto posare il grembiule. "Mi levo dalle pa**e"

Uno dei concorrenti più carismatici e discussi di Masterchef ha dovuto gettare il grembiule. Italo, 74enne ex pilota originario delle Marche che da anni vive tra Sardegna e Svizzera, è stato infatti eliminato dal reality nella giornata di ieri.

Carismatico e istrionico - memorabile infatti l'invito fatto ai giudici nella puntata della sua prima apparizione: "E se avete occasione di capitare in Sardegna a Porto Cervo o a Locarno in Svizzera, mettiamoci d'accordo che facciamo una bella cena” - Italo non era molto ben visto dagli altri concorrenti, e al momento dell’addio in diversi hanno accolto con sollievo la notizia.

Italo non si è scomposto e ha lasciato la cucina rispedendo al mittente gli applausi (sollevati) dei rivali. “Sono stato criticato per la mia saccenza e presunzione e sono stato visto come un dittatore – ha dichiarato – Mi levo dalle pa**e”.

Redazione | 2 feb 2018 09:23

Articoli suggeriti
Davide, radiologo che lavora a Lugano e Italo, ex pilota di Locarno, fanno parte dei 22 concorrenti del Talent Show
Vuoi dire la tua sull'argomento? Clicca 'Commenti'