Accedi7/15°

Un milione per 'l'alcova' di William e Kate

La ristrutturazione degli appartamenti a Kensington Palace costerà un milione di sterline dei contribuenti

A lavori completati, la ristrutturazione degli appartamenti a Kensington Palace dove si trasferiranno in autunno William e Kate dopo l'arrivo del bebè reale, sarà costata un milione di sterline (circa 1,45 milioni di franchi), pagate dai contribuenti. È quanto emerge oggi dal rendiconto finanziario per l'anno 2012/2013 che riguarda le spese per il 'mantenimento' della famiglia reale.

I lavori sono ancora in corso per l'appartamento 1A, che ha ospitato la principessa Margaret: proprietà da 57 stanze che sarà il 'nido' di duca e duchessa di Cambridge con bebè. I costi per l'ammodernamento degli interni sono calcolati intorno alle 600mila sterline, mentre 400mila sono necessarie solo per le riparazioni del soffitto. Da palazzo si giustifica la spesa spiegando che la gran parte è stata necessaria per rimuovere amianto, un'operazione che sarebbe stata comunque indispensabile, chiunque vi fosse andato ad abitare.

La 'nuova' famiglia reale però risulta comunque costare cara ai sudditi, visto che per il viaggio in estremo oriente di William e Kate lo scorso anno si sono spese 370 mila sterline, il tour all'estero più costoso dell'anno.


ATS
maxt | 27 giu 2013 17:43