Accedi-1/7°

Houston è la città più cool d'America

Huston, Texas, è stata definita la città più cool d'America dalla rivista Forbes. New York solo decima

La città più 'cool' tra le metropoli americane? È Houston, in Texas. Delusione invece per New York, che si piazza solo decima. A stilare la classifica delle città a stelle e strisce più piacevoli e alla moda è la rivista Forbes, che ha utilizzato diversi parametri in grado di definire la capacità di 65 aree metropolitane statunitensi di risultare i luoghi più attraenti ed interessanti dove vivere.

Tra questi, il tasso di disoccupazione e immigrazione locale, il numero di bar e ristoranti pro capite, il numero di cinema, teatri, musei, spazi verdi, manifestazioni sportive e culturali.

Una descrizione che in molti avrebbero attribuito senza incertezze a New York, considerata tuttora fucina di nuove mode e tendenze, insomma la città americana più 'cool' per eccellenza. In vetta alla classifica invece c'è Houston, che nel 2011 aveva un tasso di disoccupazione del 2,6% e ha una popolazione molto giovane, con un'età media di 33 anni. Al secondo posto, la capitale Washington.

Ma è il Texas a farla da padrone, occupando ben cinque tra le prime 20 posizioni (Dallas è quarta, San Antonio undicesima, Fort Worth tredicesima e Austin diciannovesima). La medaglia di bronzo va a Los Angeles. A penalizzare la Grande Mela, solo decima, è stato l'elevato tasso di disoccupazione (9,2%) e quello negativo sul numero di abitanti (nel 2011 ha perso 11.900 abitanti).


ATS
maxt | 31 lug 2012 10:03