Accedi17/24°
Sfoglia la gallery

Olimpiadi: missili terra-aria in casa

Prevenire gli attacchi aerei. Questo il progetto del ministero della Difesa inglese durante i giochi olimpici

Missili terra-aria sul tetto di casa. Succede nell'East End di Londra, a un passo dal parco olimpico. Qui, nel cuore di un complesso residenziale, il ministero della Difesa sta considerando l'ipotesi di piazzare una batteria di contraerea più un contingente militare per contrastare il peggiore degli incubi: un attacco aereo durante i giochi.

Nel complesso, dove vivono 700 persone, sono stati distribuiti dei volantini per avvertire i residenti dell'arrivo del contingente militare e di polizia. Un portavoce del ministero della Difesa ha però detto alla BBC che la decisione se impiegare i missili non è ancora stata presa definitivamente.

Brian Whelan, che abita nel complesso, si è però detto "estremamente preoccupato". "Al principio ho creduto si trattasse di una bufala: non riesco a vedere l'utilità di usare dei missili su un'area così densamente abitata come Tower Hamlets". "Settimana prossima - ha proseguito - eseguiranno un test. Ovvero metteranno i missili sul tetto della nostra palazzina, giusto sopra il nostro appartamento".

Nei volantini il ministero ha d'altra parte spiegato che il complesso residenziale offre una "vista eccellente" dello spazio aereo del parco olimpico. "I missili - si legge - non porranno nessun rischio per la sicurezza dei residenti e verranno utilizzati solo previa autorizzazione delle massime autorità del Paese in caso di rischio estremo e imminente".


ATS
maxt | 30 apr 2012 10:00