Accedi1/2°

Svizzera: un tronco di 10'500 anni

L'albero appartiene alle prime generazioni di querce cresciute in Europa centrale dopo l'era glaciale

Un tronco di quercia di 10'500 anni fa è venuto alla luce durante scavi su un cantiere nei pressi della stazione di Schlieren (ZH), alle porte di Zurigo. L'albero appartiene alle prime generazioni di querce cresciute in Europa centrale dopo l'era glaciale.

Il tronco, del diametro di 50-60 centimetri, è stato datato grazie all'esame del carbonio effettuato dal Politecnico federale di Zurigo. In tutta Europa i ritrovamenti di questo tipo sono molto rari. Il reperto non potrà essere mostrato al pubblico, hanno fatto sapere le autorità di Schlieren. Se venisse esposto all'aria senza protezione, il legno si decomporrebbe irrimediabilmente.


ATS
maxt | 20 apr 2012 12:40